132 Views |  Like

Partnership tra Team Italia e Rolls Royce

Al Monaco Yacht Show 2019 TEAM Italia ha già presentato i primi risultati delle soluzioni tecniche frutto della collaborazione tra TEAM Italia e Rolls Royce, con la sua divisione MTU. L’agreement firmato a Cannes va ad ufficializzare una collaborazione che si è sviluppata nell’arco degli ultimi 12 mesi, durante i quali i reparti R&D delle due aziende hanno intrapreso un percorso di sviluppo di nuove soluzioni di plancia integrata – denominata MTU SmartBridge – che potrà offrire al mercato un progetto di altissima qualità ed estremamente innovativo.

Knut Mueller (left), head of marine and governmental business in the Power Systems division of Rolls-Royce and Massimo Minnella (right), chief of Team Italia, have signed a cooperation agreement.

Una collaborazione con una road map di innovazione e digitalizzazione che punta allo sviluppo di nuove plance integrate disponibili dal 2020 per megayacht e modelli di serie.
La combinazione di tutte le features dell’I-Bridge® TEAM Italia e del monitoraggio di Onyx Marine Automation assieme alle features sviluppate da Rolls-Royce si coniugano perfettamente nella MTU SmartBridge, che unirà propulsione, automazione, navigazione, comunicazione e funzioni digitali.

La plancia sviluppata congiuntamente dalle due società sarà disponibile nel 2020 per yacht di serie e megayacht full custom.
Il concetto modulare alla base della nuova soluzione di plancia risponde ai requisiti necessari anche per gli yacht di serie che potranno essere customizzati su misura in base alle richieste degli armatori. 
Le nuove soluzioni prevederanno un’unica piattaforma di sviluppo che andrà ad implementare la plancia I-Bridge® TEAM Italia oltre che con il monitoraggio Onyx di tutti i sistemi di bordo anche con la propulsione, fino alla gestione dati sul cloud

Questo potrà facilitare tutte le attività di gestione della nave da parte dell’utente fino alle attività di “Analytics” indispensabili per i reparti di engineering dei cantieri stessi. La plancia sviluppata in collaborazione tra le due aziende sarà già disponibile dal 2020 per yacht di serie e megayacht full custom.