235 Views |  Like

Mangusta GranSport33

Una volta varato, il Mangusta GranSport33 sarà la nuova entry level della linea.

Disegnato come sempre da Alberto Mancini, è un progetto minimal con linee pure ed eleganti e grande personalità.

Com’è tradizione negli scafi Mangusta, anche in questo caso il cantiere ha chiesto a Mancini grande attenzione all’equilibrio tra le diverse aree della barca. Il risultato è un progetto che mette insieme esterni ed interni, facendoli comunicare attraverso un codice di design univoco.

Il ponte principale ha un salone accogliente e luminoso grazie alle finestrature a tutta altezza, due delle quali apribili.

A centro barca c’è la galley, mentre verso prua trova spazio un’ampia suite armatoriale molto luminosa che, proprio per la sua posizione, permette un elevato livello di privacy.

Le quattro cabine ospiti si trovano sul lower deck e sono disponibili in diverse configurazioni. Lo stile degli interni è in pieno Italian Style ed è personalizzabile. 

Come tutti gli scafi di questa linea, anche il Mangusta GranSport33 è uno scafo veloce, ma dotato di grande autonomia.

Monta un pacchetto propulsivo di ultima generazione con 4 Volvo Penta D13 1000 IB 735kW (~1000HP) a 2400rpm accoppiati a 4 Volvo Penta IPS pods mod. 1350.

La prima unità sarà pronta nel 2020