214 Views |  Like

L’F65 di Marco Ferrari

Si chiama F65 ed è l’interessante progetto di un giovane designer genovese laureato a La Spezia: Marco Ferrari.

Lungo 65 metri, questo yacht dislocante con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio mostra linee decise e personali. Pur proponendo le classiche linee in voga al momento, mascoline e con prua axe bow, F65 mostra infatti dettagli che lo rendono interessante e facilmente riconoscibile.

Lo scafo e il primo ordine di sovtrastrutture, per esempio, non sono divisi in modo netto, ma si uniscono a prua mentre tutti i profili laterali e poppieri dei ponti superiori sono caratterizzati da scanalature e smussamenti stilistici che danno movimento, addolciscono le linee possenti di questo scafo e trovano la loro sublimazione nel grande taglio virtuale (è solo una laccatura) a centro barca e alla modellazione delle lamiere che lo accompagna dando un senso di torsione 

al tutto. F65 è articolato su tre ponti più il fly e prevede sei cabine doppie, una della quali è una owner suite di 90 metri quadrati sul ponte principale dotata di balconcino abbattibile, lounge, studio e dressing room. Le altre cabine sono invece sul ponte inferiore, dove trovano spazio l’immancabile beach club, una zona cinema e il quartiere per i 19 membri d’equipaggio che dispongono di palestra privata.