403 Views |  Like

Il 52 Steel Seven Sins vince agli Oscar della nautica

Le sale di Palazzo Vecchio di Firenze hanno fatto da elegante cornice all’annuale cerimonia di premiazione dei World Superyacht Awards,che ancghe quest’anno hanno visto trionfare nella categoria Displacement Motor Yacht below 500GT il 52 Steel Seven Sins di Sanlorenzo.

Sanlorenzo-52Steel Seven Sins-01

Con il suo profilo slanciato, elegante e moderno, il 52Steel rappresenta una vera epropria rivoluzione nell’ambiente nauticograzie anche all’innovativo design della zona di poppa: la piscina dal fondo trasparente posta sul main deck permette il passaggio di luce nell’ambiente sottostante, una esclusiva beach area che si ricava dall’apertura dei portelli su tre lati e che diventano spiaggette sul filo dell’acqua o un garage allagabile per il tender dell’armatore.

Sanlorenzo-52Steel-Seven Sins-02

Anche gli interni del 52Steel sono caratterizzati da quello stile elegante, che rappresenta un elemento distinto della Sanlorenzo, espressione di un lusso raffinato e frutto dell’incontro tra cura artigianale e avanzate tecnologie. Elementi che in Sanlorenzo trovano il loro apice nella realizzazione del superyacht, tipologia che restituisce all’armatore il senso più autentico dell’avventura in mare aperto.

Sanlorenzo-52Steel-Seven Sins-03

In perfetta sintonia con la vocazione al bespoke dell’azienda ogni esemplare di superyacht è l’esito di un progetto su misura e quindi unico, trasversale e innovativo.