238 Views |  1

È in edicola il nuovo numero

Quali saranno i trend futuri nel mondo dello yacht design? 

TYD 14 - Cover copia

Può sembrare strano, ma per avere un’idea di quello che potrebbe accadere sul palcoscenico nautico bisogna guardare all’automotive. In tal senso è interessante rilevare come nel mondo delle quattro ruote oggi a tenere banco siano i Suv. Gli Sport Utility Veichle non hanno solo avuto il merito di dare nuovo ossigeno all’industria automobilistica ma hanno spinto alcune case, come per esempio Maserati a entrare in questo segmento di mercato. Il successo di questa formula risiede nelle dimensioni, nella capacità di carico, nell’idea di sicurezza e protezione che trasmettono e nella grande abitabilità che questi veicoli sono in grado di offrire. Al punto da spingere oggi molte case automobilistiche ad ampliare l’offerta proponendo, per andare incontro a esigenze di un utilizzo urbano, modelli di taglia compatta che mantengono inalterata l’impronta tipica del Suv. Questa lunga premessa per dire come anche l’offerta nautica sia negli ultimi tempi caratterizzata dal boom che stanno vivendo gli explorer ovvero il corrispettivo in chiave marina dei Suv. Un trend iniziato in sordina e che in una prima fase ha riguardato solo scafi di grandi dimensioni ma ha poi impiegato poco a trovare spazio anche su modelli di dimensioni più contenute. Le ragioni di questo successo? Anche qui sono da ricercare nella grande abitabilità che l’explorer è in grado di offrire, nella capacità di carico, nell’elevata autonomia e nel comfort. Fatta eccezione per le costruzioni custom, oggi in sostanza non c’è cantiere che non annoveri nella sua offerta un modello le cui linee evocano quelle di un explorer. C’è poi chi, come Sanlorenzo, si spinge oltre coniando con la gamma SX una nuova tipologia di barca che si fa interprete di un modo diverso di concepire la vita di bordo. Un modello che attraverso un innovativo linguaggio stilistico ed estetico, in cui si leggono forti richiami al mondo degli explorer, ha permesso di allargare ulteriormente gli orizzonti dello yacht design. Non a caso abbiamo voluto dedicare all’SX 88, modello che di fatto ha aperto un nuovo segmento di mercato, la storia di copertina di questo numero di Top Yacht Design. A voler premiare ed esaltare, se ancora ce ne fosse bisogno, il talento, l’estro, e il coraggio imprenditoriale di un made in Italy sempre più vincente.