93 Views |  Like

Southern Wind vara Ammonnite

SW96 Ammonite, terzo esemplare della serie, è stata varata ieri a Cape Town sotto un cielo soleggiato che ha aggiunto un tocco speciale all’atmosfera già allegra ed entusiasta.

Ammonite è il secondo Southern Wind Yacht costruito per Marcus Blackmore, un appassionato velista il cui amore per la vela, sia che si tratti di crociere a lunga distanza o di regate mozzafiato, lo rende un eccellente ambasciatore del marchio Southern Wind.

«Quando abbiamo iniziato a costruire l’SW82 Ammonite, il primo yacht SWS di Marcus Blackmore, si è fidato delle nostre conoscenze tecniche, delle caratteristiche di progettazione e delle capacità artigianali del cantiere», spiega il direttore commerciale di SWS Andrea Micheli. «Durante il processo di costruzione abbiamo anche scoperto che c’era una vera amicizia alla base del nostro rapporto. Abbiamo aggiunto questo ingrediente segreto nella costruzione del suo secondo yacht».

Un ricco e diversificato programma velico attende SW96 Ammonite. La consegna è prevista per fine settembre a Cape Town, dopodiché Ammonite si dirigerà a Sydney e poi in Nuova Zelanda, dove il suo proprietario, capitano ed equipaggio difenderanno il titolo nella Millennium Cup. Da lì Ammonite salperà per un tour del sud-est asiatico combinato con alcune regate o per una crociera in Alaska combinata con la Transpacific Race 2022.

Questo varo ha un sapore speciale perché SW96 Ammonite è stato costruito nel pieno rispetto delle restrizioni Covid-19 del governo sudafricano. Il successo del lancio di Ammonite è un tributo a tutte le persone di Southern Wind che hanno continuato a lavorare con passione, impegno e diligenza nel rispetto dei protocolli di sicurezza e delle ulteriori restrizioni richieste dalla pandemia.