75 Views |  Like

Isa presenta il Crossbow di Sergio Cutolo

Si chiama Crossbow ed è un elegantissimo progetto di 100 metri disegnato da Sergio Cutolo e dalla sua Hydro Tec che il cantiere Isa ha scelto come ammiraglia della sua linea coupé. Questo avveniristico concept è stato progettato pensando a efficienza e rendimento, ha scafo totalmente realizzato in alluminio e coniuga magistralmente estetica e velocità. Le linee sono incredibilmente affusolate senza che questo sacrifichi i volumi interni. Anzi, alcuni escamotage come il grande parabrezza allungato e curvo consentono soluzioni di layout impensabili, come il salotto interno a doppia altezza. Le aree esterne del ponte sono state progettate pensando alla velocità, mantenendo la luce fissa dei mobili e organizzando tutta la parte relax in modo che sia ben protetta dal vento. A sorpresa, una volta all’ancora, la prua si trasforma in un’ampia e insolita area ricreativa e balneare.

Crossbow è stato progettato anche per eliminare la dipendenza di una nave di supporto (molto in voga per scafi di queste dimensioni) creando appositi spazi per il trasporto di tender e toys. A prua, è previsto un Heli-hangar con apertura sul ponte mentre nel garage di poppa, situato davanti al beach club di 135m2, toveranno posto due tender di 9,5 metri e gli altri toys.
Il pescaggio di soli 3,5 metri permette infine a Crossbow di entrare in zone a navigabilità ridotta, un plus non da poco per uno yacht di queste dimensioni.