53 Views |  Like

Il tris di Tommaso Spadolini

Tommaso Spadolini firma la terza barca per lo stesso armatore. Questa volta sarà un Explorer yacht di 40 metri, avrà ingegneria navale a cura di Hydro Tec e sarà costruito dai Cantieri delle Marche.

Explorer 40.22

L’armatore ha espressamente richiesto uno yacht che consenta navigazioni sicure e una grande autonomia che gli permetta di navigare a lungo senza la necessità di entrare in porto. Vuole infatti starsene in giro con la famiglia che, tra l’altro, ama partecipare alle attività di bordo: dalla conduzione dello scafo alla preparazione dei pasti. E questo è il motivo per cui il progetto Explorer 40.22 avrà un equipaggio ridotto. Lo scafo sarà in acciaio e avrà ridondanza di equipaggiamenti, com’è tradizione del cantiere. Per quel che riguarda le linee d’acqua, Spadolini ha optato per linee semplici e classiche, che ben si addicono al tipo di scafo. Gli interni sono invece eleganti ma disinvolti e sono caratterizzati dall’ampiezza degli ambienti.