204 Views |  Like

Baglietto consegna il 55 metri Severin*s

Baglietto ha annunciato la consegna del MY Severin*s al suo armatore. 
Il nuovo 55m fa parte della piattaforma tradizionale di Baglietto (la T-Line). Le linee morbide e filanti, come pure le falchette ribassate e le prese d’aria laterali, sono quelle ben riconoscibili di Baglietto firmato Francesco Paszkowski Design che, con l’architetto Margherita Casprini, ne ha curato anche gli interni dal gusto caldo ed accogliente e al tempo stesso elegante e raffinato.

Il layout ha richiesto uno sviluppo molto particolare nato dalla collaborazione tra il cliente, il cantiere e Francesco Paszkowski Design, e prevede 6 cabine, rendendo la barca perfetta anche per un eventuale utilizzo per charter. Una zona conversazione con divani custom made a U accoglie l’ospite a poppa del ponte principale. Il salone principale è arredato con loose furniture Minotti sui colori caldi del sabbia, ecru e antracite con finiture in pelle e bronzo. Un enorme tavolo da pranzo rotondo in legno di quercia laccata e top in specchio bronzato domina la scena centrale di questo spazio.Nella lobby centrale un ascensore panoramico in cristallo e marmo collega i tre ponti interni. La zona di prua è interamente dedicata alla famiglia, dominata dalla suite armatoriale di 70mq.

Altre due cabine ospiti sono situate a centrobarca sul ponte inferiore mentre sul ponte superiore trova posto una ulteriore cabina interpretata dall’armatore come spazio polifunzionale. Degno di nota il ponte sole, ormai marchio di fabbrica delle imbarcazioni Baglietto firmate Paszkowski. 150mq interamente dedicati alla vita all’aria aperta e alla socializzazione.

L’area poppiera solitamente dedicata al garage è stata liberata dai tender, spostati a prua sul ponte superiore, ed offre grande spazio al beach club con doppio accesso. L’imbarcazione, certificata con la massima classe del Lloyd’s Register, è motorizzata con 2 motori Caterpillar 3516C DITA e può raggiungere una velocità massima di 17 nodi e di crociera di 12.