96 Views |  Like

Azimut Benetti festeggia il 50° compleanno

Non uno, ma ben cinque sono gli eventi programmati per il 2019 dal Gruppo Azimut|Benetti. Tanti quante le decadi di attività di Azimut Yachts, creata nel 1969 da Paolo Vitelli.

Giovanna Vitelli

Giovanna Vitelli

“Una scelta ─ ha spiegato Giovanna Vitelli, Vicepresidente della Società ─ dettata dalla volontà di valorizzare al massimo l’impronta internazionale della nostra azienda e vivere le celebrazioni in località altamente iconiche, oltre che significative per il mercato nautico”.

The new Azimut Verve 47

The new Azimut Verve 47

Dopo l’evento di Dubai, del 22 e 23 febbraio, la tappa successiva è prevista a maggio a New York. Ed è proprio qui che Azimut Yachts confermerà la sua vocazione al design e all’innovazione con un’iniziativa destinata a lasciare il segno, che da un lato coinvolgerà il grande pubblico e dall’altro segnerà un nuovo traguardo di creatività, da sempre cifra distintiva del brand.

Giovanna_Vitelli_AB Vice president

In settembre sarà invece Cannes, a fare da cornice a un nuovo appuntamento celebrativo: focus sui nuovi modelli e tutto l’allure della Costa Azzurra per un evento per il quale è previsto un parterre di ospiti provenienti da tutto il mondo.

Azimut Atlantis 45

Azimut Atlantis 45

Anche per gli appassionati di Azimut Yachts in Estremo Oriente ci sarà un’iniziativa dedicata: Hong Kongospiterà il quarto evento internazionale nel mese di novembre.

Azimut 76

Azimut 76

Infine, a dicembre, Avigliana, headquarterdel Gruppo, sarà teatro di una serata speciale. iIl Gruppo chiamerà attorno a sé gli amici più cari, i clienti di lungo corso e la business community che ha visto da vicino la nascita, la crescita e il successo di questa impresa straordinaria.

Giovanna Vitelli

Giovanna Vitelli

“Ognuna di queste località – conclude Vitelli – ha per noi un significato speciale. Si tratta di quattro città dinamiche e cosmopolite, che affronteremo ciascuna con uno stile e un evento differenti, a cui si aggiunge il luogo dove tutto è cominciato, il nostro cantiere in Piemonte, che vogliamo aprire ai nostri ospiti come se fosse la nostra casa, perché possano comprendere attraverso un’esperienza diretta la magia, ma anche le lavorazioni e la tecnologia, che stanno dietro la realizzazione di uno yacht.”